marijuana3

Nella politica e nella legislazione dei Paesi Bassi esiste una distinzione tra le droghe pesanti (come eroina e cocaina) e i derivati della canapa (marijuana, hashish).

Si noti che il termine “droghe leggere” (Softdrugs) non viene usato nella legislazione olandese, dove si parla genericamente di “sostanza”, ma si differenzia tra sostanze di categoria I (“droghe pesanti”) e II (tra cui la cannabis). Tale distinzione è basata sui differenti livelli di dipendenza e sul calcolo del rischio per la salute indotto dall’uso delle diverse sostanze.

Nonostante la cosiddetta “Politica della tolleranza” (Gedoogbeleid), nei Paesi Bassi, al contrario di quanto spesso si creda all’estero, è vietata la produzione, detenzione, vendita e acquisto di qualsiasi droga (inclusi i derivati della canapa). È però consuetudine il non procedere contro l’acquisto di 5 gr di cannabis nei coffee-shop, contro la detenzione di una piccola quantità di droghe per consumo personale e contro la coltivazione di un numero limitato di piante di canapa, sempre per utilizzo personale. Nei Paesi Bassi, infatti, per ogni tipo di droga sono punibili il commercio, la vendita, la produzione e la detenzione. Solo l’uso di droghe non è punibile.

Secondo la direttiva del PM del 1º gennaio 2001 non si persegue la vendita di cannabis nei coffee-shop in cui siano rispettati i seguenti criteri:

non è permesso vendere alla stessa persona più di 5 grammi al giorno

non è permesso vendere droghe pesanti

non è permesso fare pubblicità alla droga

non è permesso turbare la quiete e l’ordine del vicinato

non è permesso vendere ai minorenni (fino a 18 anni) e i minorenni non possono entrare nei coffee-shop.

Quindi: Secondo la legge olandese costituiscono droghe pesanti, tutte le droghe ad eccezione della cannabis e dei suoi derivati.

Quantità massima acquistabile: 5 grammi

Quantità massima per la quale è ammesso il possesso: 30 grammi

L’acquirente deve essere maggiorenne

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) fornisce la seguente definizione di droga: Ogni sostanza in grado di alterare una o più funzioni dell’organismo umano una volta assunta. 16mo rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Commissione di Esperti sulla Dipendenza dalle Droghe, Ginevra, 1969.