Amsterdam è universalmente conosciuta come città eclettica e ricca di attività di ogni tipo, da eventi culturali e musicali a musei nei quali apprezzare opere famosissime e di altissimo livello.

La capitale dei Paesi Bassi è meta ambita anche dai giovani e da chi cerca divertimento e svago. In pieno centro, a pochi passi dalla stazione centrale della città, si trova un locale che non può non essere visitato almeno in un’occasione da chi si trova ad Amsterdam per svago o per lavoro.

Il caffè Karpershoek è certamente il bar più antico di Amsterdam in quanto venne aperto nel lontano 1606 come locanda per l’equipaggio delle navi della famosa Compagnia delle Indie Orientali. Al giorno d’oggi il caffè Karpershoek è un locale tradizionale ed è tappa fissa di turisti alla ricerca di una tipica atmosfera olandese.

Anche dentro al locale si respira un’atmosfera d’altri tempi legata strettamente alla tradizione olandese più antica, le mura del caffè, infatti, sono piene di vecchi detti olandesi. Forse una delle caratteristiche più curiose del locale è la presenza di sabbia sul pavimento.

Questa curiosa peculiarità deriva dal fatto che, un tempo, i tipici clienti del caffè Karpershoek masticano il tabacco per poi sputarlo a terra, grazie alla sabbia, quindi, era più facile per il personale pulire il pavimento dal tabacco.

Il caffè Karpershoek è un posto perfetto per respirare l’atmosfera tipica di un pub olandese, un luogo nel quale è ancora possibile gustare ottima birra locale senza musica assordante ed anzi avere l’occasione di scambiare due chiacchiere con gli altri turisti ed il proprietario stesso, sempre ben disposto a raccontare vecchie storie.

Visitare il caffè Karpershoek, probabilmente il miglior pub di Amsterdam, essere circondati da mura che raccontano storie antiche di secoli, vi assicurerà di sperimentare una delle migliori esperienze, certamente indimenticabile, del vostro soggiorno ad Amsterdam.