You are here:-Tag:l’area

Red Light District Amsterdam

Il Red Light District (o “Rossebuurt” come viene chiamato dalla gente locale) non lascia certo spazio all’immaginazione; il nome prende origine dalle luci al neon delle vetrine dove le prostitute posano in attesa dei clienti. Dalle case di appuntamento ai locali di spogliarello e lap-dance, dai gay bar ai cinema, dai negozi di video hardcore

Quartiere a luci rosse

Il contenuto di questo articolo è stato spostato vai al nuovo contenuto Il Red Light District (o “Rossebuurt” come viene chiamato dalla gente locale) non lascia certo spazio all’immaginazione; il nome prende origine dalle luci al neon delle vetrine dove le prostitute posano in attesa dei clienti. Dalle case di appuntamento ai locali di spogliarello

febbraio 11th, 2009|Categories: Uncategorized|Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Quartiere a luci rosse