Van Gogh e il suo legame con la città di Amsterdam

Vincent Willem van Gogh nacque a Zundert il 30 marzo 1853. Pittore olandese, non era un artista folle, era un uomo di grande cultura, un pensatore raffinato che parlava perfettamente varie lingue e che aveva studiato per diventare mercante d’arte. Era dotato di una rara memoria visiva che gli permetteva di ricordare fin nei minimi