Quando è prevista l’apertura del Keukenhof nel 2017? Segnatevi questa data: 23 marzo!

Camminate in punta di piedi, ammirate gli amarillidi in fiore e immergetevi tra i crocus dei giardini di Keukenhof, il più grande parco floreale del mondo situato a Lisse.

Dal 24 marzo al 16 maggio, non appena il profilo ondulato dei campi si tappezza di boccioli in fiore, i giardini di Keukenhof esplodono in un caleidoscopio di colori.

Il parco più famoso d’Olanda si trova vicino Lisse (tra Amsterdam e l’Aja) e ogni anno accoglie migliaia di visitatori incantati dai colori e dai profumi della natura che si risveglia in primavera! La storia del parco risale al XV secolo quando nel giardino, che faceva parte della proprietà della contessa Jacqueline di Bavaria, venivano coltivati erbe medicinali e ortaggi per la cucina del castello Teylingen; infatti Keukenhof in olandese significa proprio “giardino della cucina”. Solo nel 1949 una ventina di orticoltori ed esportatori decise di trasformare parte della proprietà in un’area di esposizione permanente di fiori primaverili.

Il parco aprì al pubblico ufficialmente nel 1950 e il successo fu immediato e inatteso, con oltre 200.000 visitatori. Trenta giardinieri, ogni anno a metà settembre, piantano a mano circa 7 milioni di bulbi, di cui 800 varietà di tulipani, su una superficie di 32 ettari.

La semina va avanti per tre mesi e solo in primavera si possono ammirare i frutti del proprio lavoro: non è un caso che il Keukenhof rappresenti non solo uno dei parchi più belli del mondo ma anche una straordinaria vetrina internazionale per il settore dell’orticultura con ben 100 espositori.

Godetevi il parco, i mulini, i ruscelli, i percorsi, i padiglioni ma, ricordate che, se volete ammirare la completa fioritura dei 7 milioni di bulbi dovete aspettare la primavera. Ma non disperate, Il Keukenhof resterà aperto fino al 21 maggio.